CHI SIAMO

Agli inizi del 2000 a seguito di sollecitazioni da parte delle comunità di immigrati ghanesi della provincia di Modena, un gruppo di persone volenterose si adoperò con ogni mezzo a offrire loro ospitalità, assistenza e sostegno nella ricerca di lavoro. 

Negli anni a seguire i rapporti tra Italia e Africa  divennero sempre più intensi, in particolare con la città di Nkoranza nella Regione Brong-Ahafo in Ghana dove, per aiutare le popolazioni in condizioni di disagio, venivano spediti container con donazioni per ospedali, scuole, orfanotrofi.

Nasce  così a Carpi nel 2004, l'associazione Africa Libera che ancora oggi svolge attività di cooperazione internazionale in Ghana e Costa D'Avorio. 

I principali settori d’intervento sono: l’istruzione, la sanità, il lavoro e l’accesso all’acqua potabile. L' associazione si occupa anche di formazione giovanile, sostegno a distanza e turismo responsabile.

Lavora inoltre sul territorio emiliano romagnolo per promuovere il volontariato, il riconoscimento dei diritti universali e un ambiente sostenibile.

Africa metà.png

MISSION

Il nostro motto è "INSIEME PER UN FUTURO MIGLIORE".

Africa Libera sogna un futuro migliore per tutti dove i diritti universali e i principi costituzionali sono alla base di una società più equa e solidale, ponendo fine allo sfruttamento, riducendo le disuguaglianze, e attivandoci con altre associazioni per mobilitare i grandi organismi internazionali come G7, G8 e ONU.,

Per questo ci impegniamo a promuovere l'uguaglianza e la giustizia sociale, e a sensibilizzare le nuove generazioni al volontariato, per diffondere valori quali l’altruismo, la solidarietà, l’integrazione e la pace nel mondo.